Spagna
Spagna
Marocco
Servizio Clienti 24/7
|
Viajesdesierto@gmail.com
|
(+34) 660-776-052
Servizio Clienti 24/7
|
Viajesdesierto@gmail.com
|
(+212) 667-066-799
Per Prenotare

Tour Da Marrakech A Imilchil 8 Giorni

 

Giorno 1 : Marrakech – Cascate Di Ouzoud

Dopo colazione partenza dal riad, direzione nord-est, verso le Cascate di Ouzoud. Dopo circa 3/3,5hr di auto, attraverso paesaggi bucolici che variano dalla campagna circostante Marrakech, per cominciare a salire in altezza le pendici del Medio Atlante dove si trovano le cascate. Famose in tutto il Marocco e molto spettacolari con il loro salto di circa 150mt, le cascate di Ouzoud sono indubbiamente un luogo affascinante circondato da boschi abitati da simpatiche scimmiette (macachi). Cena e pernottamento in Riad.


Giorno 2 : Ouzoud – Barrage Di Bin-El-Ouidane – Imilchil

Dopo colazione partenza per il villaggio di Imilchil che si trova a 1000mt di altezza alle pendici dei monti della catena dell’Alto Atlante. Il villaggio è reso famoso da un “moussem”, festival, che si celebra ogni anno a settembre ed è dedicato al “matrimonio”. Secondo la tradizione, il festival è celebrato in ricordo di due giovani innamorati appartenenti a tribu’ diverse, una sorta di “Romeo e Giulietta” marocchini. Le famiglie impedivano ai due ragazzi di incontrarsi, così i due piansero e si disperarono fino a lasciarsi morire. Le loro lacrime diedero vita a due laghi: Isli, che significa “di lui” circondato da un paesaggio molto brullo, un po’ più distante dal villaggio, e Tislit, che significa “di lei” più in prossimità del villaggio. Il festival rimane ancora oggi una delle poche occasioni per i giovani della zona di incontrarsi e conoscersi, ed è un momento di festa con musica e danze. Cena e pernottamento in Riad.


Giorno 3 : Imilchil – Agoudal – Gole Todra – Merzouga

Dopo colazione partenza alla volta di Merzouga. Durante il tragitto da Imilchil alle gole del Todra, attraverseremo vari villaggi berberi e un paesaggio montuoso spettacolare, percorrendo strade impervie circondati da un paesaggio incredibile. Tappa alle gole del Todra, le cui pareti di roccia sono alte quasi 300mt, ed offrono un’oasi di fresco durante la calura estiva. Da qui si riprende il cammino per arrivare nel tardo pomeriggio a Merzouga. Qui si lascia l’auto e si procede in dromedario fino al campo tendato da dove potrete ammirare il tramonto sulle dune. Cena e pernottamento in tenda tipica berbera.


Giorno 4 : Merzouga

Sveglia all’alba per ammirare lo spettacolo dell’alba. Dopo colazione si parte in auto ad esplorare la zona di Merzouga: il vicino villaggio Khamlia, abitato dai “neri” discendenti da schiavi e carovanieri del Mali e Niger, famosi per la tradizionale musica gnawa; le miniere di fossili, le oasi, e incontreremo anche alcune famiglie di nomadi berberi. Cena e pernottamento in riad/hotel.


Giorno 5 : Merzouga – Rissani – Valle Del Draa – Agdz

Dopo colazione si parte alla volta di Rissani, dove sosteremo per visitare il vivacissimo mercato locale. Si prosegue quindi attraverso paesaggi da “far-west americano”, fino ad arrivare alla famosa valle del Draa punteggiata di palmeti e villaggi tradizionali, ad Agdz dove si trova uno dei più grandi palmeti del Marocco. Qui visiteremo la famosa Kasbah di Tamnougalt. Cena e pernottamento in riad.


Giorno 6 : Agdz – Ouarzazate – Ait Ben Haddou – Atlante – Marrakech

Dopo colazione si parte alla volta di Ouarzazate, la “hollywood” del Marocco. La città è dotata di due grandi studios cinematografici e viene spesso scelta da produzioni internazionali che vi girano film ambientati in Marocco e non solo. Si procede quindi verso lo ksar di Ait ben Haddou, antica fortezza realizzata nel tipico “pisè” (paglia e terra compressa), splendidamente conservata, dove sono stati girati tantissimi film, tra gli altri “Il Gladiatore”. Si riprende poi il cammino che ci porterà ad attraversare la catena montuosa dell’Alto Atlante fino a riportarci a Marrakech, dove arriveremo nel tardo pomeriggio. Pernottamento in riad.


Giorno 7 : Marrakech

Dopo colazione metà giornata verrà dedicata alla città imperiale di Marrakech, conosciuta anche come la “città rossa”, per il caratteristico colore delle sue case e bastioni, e la “perla del sud”. Fondata dagli Almoravidi nel 1062, nei secoli Marrakech (che in berbero vuol dire “terra di Dio”) crebbe fino a diventare una delle più grandi città Imperiali del Marocco. Da non perdere assolutamente una visita della medina e ai suoi tradizionali souk, la medersa Ben Youssef e la sua splendida architettura arabo-andalusa, il Palazzo Bahia, le tombe Saadiane, il Palazzo el Badi e la magnifica piazza Jemma el Fna capeggiata dalla Koutubia.
Il resto della giornata sarà a disposizione per continuare l’esplorazione della città oppure concedersi un tradizionale e rilassante hammam. Pernottamento in Riad.


Giorno 8 : Marrakech – Partenza

Dopo colazione a seconda degli operativi dei voli, trasferimento in aeroporto e fine dei nostri servizi.


Servizi Inclusi
  • Tour in 4×4
  • Guida – autista
  • Carburante
  • 3notti Hotel/Riads (cena e colazione)
  • Passeggiata sui dromedari
  • Notte nel deserto in campo tendato (cena e colazione)
  • Servizio Esclusivo (non accompagnati da altri visitatori)
servizi non inclusi
  • Volo
  • Biglietti d’ingresso a musei e Kasbah
  • Pranzi e Bevande

Hai bisogno di aiuto Parla con noi!
Iniciar una Conversación
Ciao! Fai clic su uno dei nostri membri di seguito per chattare su WhatsApp
error: Content is protected !!